Cavolo nero: caratteristiche e proprietà.

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Dopo le feste e le abbuffate, la cosa ideale è mettersi un po’ a dieta mangiando il più sano possibile. Fortunatamente, accorre in nostro aiuto la dieta mediterranea e le sue verdure di stagione. 

Tra i prodotti che si possono trovare in questi mesi invernali c'è il cavolo nero (Brassica oleracea L., varietà palmifolia).

Il cavolo nero si raccoglie, infatti, da Novembre fino ad Aprile, fa parte della famiglia dei cavoli ma è meno diffuso rispetto agli altri componenti della famiglia.

E' noto soprattutto per essere uno degli ingredienti della famosa Ribollita toscana.

La sua pianta è priva della gemma centrale ed è caratterizzata da foglie con la superficie bollosa dal tipico colore verde scuro.

E' un ortaggio molto ricco di antiossidanti, sali minerali e vitamine.

Tra queste ultime, la più rappresentata è la vitamina C, e questa ricchezza lo rende un vaccino naturale contro l'influenza.

E' molto utile nella prevenzione delle forme tumorali, vista le qualità nutrizionali ed, in particolare, la quantità di antiossidanti che possiede.

Anticamente, le foglie battute del cavolo nero venivano utilizzate per curare distorsioni e infiammazioni delle articolazioni.

Per non disperdere le virtù di questo ortaggio, si consiglia di cucinarlo al vapore.

E' consigliato anche a chi segue una dieta ipocalorica dato il bassissimo apporto calorico (circa 30 kcal/100 gr.).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Contatti Nutrizionista Modena

Dott.ssa Valeria Sorbara nutrizionista a Bologna e Modena
Per richiedere un primo incontro alla Dott.ssa Valeria Sorbara nutrizionista a Bologna e Modena mirato a:
  • valutazione dello stile di vita, delle abitudini alimentari e/o allergie o intolleranze alimentari
  • valutazione della composizione corporea
  • definizione degli obiettivi da raggiungere e del percorso da intraprendere insieme

  • Per la sede di Bologna è sufficiente telefonare allo 059 71 05 869 - dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 18.00

  • Per la sede di Modena telefonare allo 059 21 64 68 - dal lunedi al venerdi dalle 14.00 alle 19.00

  • – o inviare un messaggio tramite l'apposita area contattaci
    captcha
    Ricarica